Beata pensione-Compagnia teatrale amatoriale "La Brazadéla"

Beata pensione 2011

 

Beata_P


Finalmente! Al netto della riforma delle pensioni, il nostro protagonista riesce a raggiungere il meritato traguardo e si ritira nella casetta di campagna dove progetta di fare mille cose, anche rinfocolare una vecchia passione giovanile, ora che è vedovo. Purtroppo però quasi mai i nostri progetti si realizzano così come pensati. Tutto sarà sconvolto da inopportuni visitatori e pseudo amici invadenti. Chissà se riuscirà a riposare.


Beata pensione 2011

 
Facebook